Crea sito
Un blog per tutti… Visita le varie categorie !!

Scenari di mercato futuri sul Napoli e non solo…

Mancano dieci giornate alla fine del campionato, dopo ci saranno gli Europei. A prescindere da quale sarà l’esito di un campionato che se nelle retrovie già trova validi candidati per a serie B, in alta classifica è ancora tutto da decidere. Facciamo un tuffo adesso sul mercato partendo dalle prime due della classe. Il Milan, dopo aver sofferto la qualificazione ai quarti di Champions è l’unica italiana a rappresentarci in Europa ma, dopo aver pescato il Barcellona,  sarà davvero un impresa arrivare alle semifinali. Van Persie resta il sogno di mezza estate di Berlusconi. Classe ’83 ed un contratto in scadenza nel 2013, un giocatore completo tecnicamente che può fare il ruolo si di prima punta che di seconda punta. Questa estate bastavano 25mln per poterlo far muovere da Londra sponda Arsenal, ma le sue recenti prestazioni ed, un eventuale rinnovo di contratto, potrebbero far lievitare il cartellino. La Juventus dovrà invece accasare altrove Krasic, Elia, Motta, Iaquinta, Amauri e Del Piero. Alcuni di questi elementi sono già girati in prestito altri invece sembra non godano della considerazione di Conte tra qui proprio il capitano Alex che, sta infatti pensando di andare a far fortuna negli States, dove troverà anche un probabile contratto faraonico. In entrata sicuramente non verrà riscattato Borriello che nonostante le chance concesse dall’allenatore, è ancora a secco di realizzazioni. Anche loro per rinforzare al rosa puntano forte su Van Persie e su Giuseppe Rossi che però a quanto pare, potrebbe preferire un’altra squadra italiana. Al Napoli invece potrebbe esserci aria di rivoluzione. Probabile l’addio di Mazzarri a fine stagione ed anche di Lavezzi i quali vengono continuamente accostati all’Inter. Cavani invece, stringe l’occhiolino al campionato spagnolo ed Hamsik dovrà assolutamente riprendersi da una stagione abbastanza deludente o nella quale almeno, non vale il prezzo richiesto dal patron partenopeo, 50mln. Reparto assolutamente da sistemare sarà la difesa traballante che sembra essere al momento, l’unico grave problema della squadra biancoazzurra. Si parlò di Angelo Ogbonna con insistenza ma, i cattivi rapporti tra Cairo e De Laurentiis potrebbero non far decollare mai la trattativa e allora, si cercherà probabilmente ancora in Argentina alla ricerca di una nuova promessa oppure non è da escludere una certezza:Mauricio Isla.Il terzino ala dell’Udinese piace molto al Napoli e non solo visto il suo seguito in Europa.Sembrano però avere i partenopei una corsia preferenziale visti i contatti frequenti tra i due club, ammessi dallo stesso Pozzo. A centrocampo sempre calda invece la pista di Borja Valero dal Villareal che, dopo una stagione fino a questo momento al di sotto delle aspettative potrebbe andare sicuramente altrove;non è escluso lo scambio con Gargano, già pronosticato la scorsa estate. A Roma invece si festeggia l’accordo chiuso con la Disney, il primo di tanti contratti che verranno stipulati negli States che porteranno alla squadra capitolina una montagna di soldi da investire. Giuseppe Rossi è il nome nuovo per il mercato e sembra che sia rimasto incantato dal progetto Americano. Non è da escludere la pista Nilmar. Si pensa in grande ormai e si pensa anche a Van Persie ed a Pedro del Barça ed Higuain(grazie agli ottimi rapporti tra Bronzetti e Baldini). Probabile addirittura una pista che potrebbe portare dal Brasile Neymar. Il reparto più urgente da sistemare è però la difesa che oltre ad essere vecchia paga anche gli infortuni. Alex, Vertonghen e Van der Wiel sono piste probabili mentre a centrocampo, si pensa a De Jong dell’Ajax.

Francesco M.


Comments are closed.